Manutenzione DeumidificatoreIn questa pagina analizzeremo gli aspetti principali per fare una manutenzione del deumidificatore, vi consigliamo comunque di fare sempre riferimento al libretto di istruzioni specifico del deumidificatore da voi acquistato per effettuare una manutenzione più specifica. Fortunatamente non si tratta di apparecchi che richiedono molte attenzioni, principalmente dovrete eseguire una pulizia a fondo delle parti principali (filtri, serbatoio e una pulizia esterna) almeno due volte all’anno, una al primo utilizzo dell’anno, una alla fine.

 

Per prima cosa ogni volta che volete mettere mano al vostro deumidificatore, assicuratevi che la spina sia scollegata dalla presa di corrente.

Deumidificatore in posizione VerticaleSe ci sono dei lunghi periodi in cui non intendete utilizzare il deumidificatore, assicuratevi che sia perfettamente pulito ed asciutto e proteggetelo dalla polvere con della plastica e riponetelo al riparo dalla luce diretta del sole.

Ricordatevi inoltre che un deumidificatore va sempre tenuto in verticale, cioè nella sua posizione naturale, quindi evitate di ribaltarlo, in caso dovesse accadere (durante il trasporto ad esempio), tenetelo in verticale per almeno 24 ore prima di accenderlo, per dare il tempo al gas contenuto nella serpentina del deumidificatore di depositarsi correttamente.

Passiamo ora alla pulizia delle parti principali:

Pulire il Serbatoio del Deumidificatore:

Serbatoio DeumidificatoreIl Serbatoio va svuotato ogni volta che è pieno, altrimenti il deumidificatore smette automaticamente di funzionare. Ogni tanto una lavata non fa mai male, evita la proliferazione dei batteri e delle muffe. Utilizzate acqua tiepida e sapone, evitando di utilizzare sostanze troppo aggressive. Se notate la presenza del calcare al limite potete limitarvi a pulirlo utilizzando acqua e aceto (ottimo decalcificante naturale). Per periodi prolungati di inutilizzo assicuratevi che il serbatoio sia vuoto, pulito e perfettamente asciutto.

Pulire i Filtri i del Deumidificatore:

Filtri DeumidificatoreSolitamente un deumidificatore è dotato un normalissimo filtro per l’aria, può essere rimosso e rigenerato semplicemente sciacquandolo sotto acqua corrente, ricordatevi di rimetterlo al suo posto solo dopo che si sia completamente asciugato, molte volte è sufficiente anche solo una passata di aspirapolvere. Se il vostro deumidificatore è stato assemblato con altri filtri particolari, informatevi bene sulle operazioni da eseguire facendo sempre riferimento al libretto di istruzioni. Il filtro a carboni attivi ad esempio non è rigenerabile e va sostituito una volta ogni 4 mesi.

Pulizia Esterna del Deumidificatore:

Panno asciuttoÈ l’operazione più semplice, basta una passata con un panno asciutto o umido, fate solo attenzione a non far penetrare acqua all’interno delle varie bocchette presenti sul vostro deumidificatore, altrimenti rischierete di compromettere in modo permanente il funzionamento del deumidificatore, basta solo prestare un po’ di attenzione.


Scopri le nostre Classifiche


Dai un'occhiata anche alle altre Classifiche che abbiamo preparato per te. Se in questa pagina non hai trovato quello cercavi, allora potresti aver sbagliato prodotto. A tal proposito, qui sotto trovi tutte le altre nostre Classifiche Aggiornate che riguardano altre tipologie di prodotto.

Guida alla Manutenzione del Deumidificatore ultima modifica: da Staff DeumidificatoreTop

Lascia un Commento

22 Commenti in "Guida alla Manutenzione del Deumidificatore"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
Agostino

Salve, ho un deumidificatore tectro portatile che ho dovuto smontare x pulire i suoi 3 radiatori intasato di polvere. C’è una resistenza che non ricordo più dove va montata a quale radiatore e a che altezza . Qualcuno può aiutarmi gz?

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Agostino, perdonaci ma non ci occupiamo di assistenza tecnica. Contatta direttamente il costruttore per sapere esattamente come procedere!

Ermanno Mercuri

ho un deumidificatore Mitsubishi vorrei sapere chi nei castelli romani (provincia di Roma) fa la manutenzione. Grazie

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Ermanno, per questo tipo di informazioni ti consigliamo di controllare direttamente sul sito del costruttore o cercare un buon centro assistenza multi-marca. Nel primo caso è possibile offrano anche una pagina di ricerca per trovare il più vicino a casa tua!

Andrea

Salve posseggo da circa 5 anni un deumidificatore de longhi ariadry 16
E da un po di tempo ha perso potenza sembra che non c’è la fa a girare..ma l’acqua la raccogli sempre.
Per precauzione l’ho spento cosa potrebbe essere successo?
Grazie

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Andrea, hai fatto bene a spegnerlo, ma purtroppo noi non sappiamo da cosa potrebbe essere dovuto il malfunzionamento, usura o quant’altro, dovresti rivolgerti direttamente all’assistenza.

Ciao Andrea e alla prossima.

Emanuela

Salve, mi hanno regalato un deumidificatore Kayami MD 12 A ma non ci sono le istruzioni, probabilmente chi mi lo ha regalato l’ha perse… ho cercato ma non ho trovato … voi sapreste aiutarmi?
grazie e Buon lavoro!
Emanuela

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Emanuela, non conosciamo questo prodotto, ma dopo una rapida ricerca abbiamo trovato questo manuale, ciao!

jessica

Salve, ho deumidificatore argo eco dry 16 vorrei sapere come utilizzarlo .purtroppo non trovo più le istruzioni grazie

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Jessica, eccoti il link al sito ufficiale Argo con i dati tecnici e i manuali d’uso.

Il tuo modello non è presente, però magari puoi regolarti con un modello simile.

Ciao Jessica!

ELIO ENZO

Ho un deumidificatore ARISTON MOD DEU 16 EM . iN CASA FUNZIONA BENE E REGOLAQRMENTE. HO PROVATO A METTERLO IN CANTINA (TEMPERATURA 15° UMIDITA 80%) non funziona il compressore parte ma dopo poco si ferma e non raccoglie acqua. Qualcuno saprebbe svelarmi il motivo? Grazie anticipatamente

Staff DeumidificatoreTop

In teoria sei sempre nella soglia di funzionamento, quindi in teoria dovrebbe funzionare lo stesso come in casa.

A questo punto ti consigliamo di contattare l’assistenza Ariston per ricevere supporto.

Giancarlo

Save a me dice pieno e si stacca quando la vaschetta invece è vuota asciutta. Cosa fare ?

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Giancarlo, non sappiamo neanche a quale modello ti riferisci comunque noi NON forniamo assistenza tecnica.

I prossimi commenti verranno eliminati.

arkend

salve ho il deumidificatore Daya e sul display mi compare la scritta A5 e mi lampeggia il bottone di accensione, cosa significa? grazie

Staff DeumidificatoreTop

Ciao, non conosciamo molto bene i Daya, comunque non rispondiamo a domande relative l’assistenza tecnica. Se non trovi riferimenti sul libretto delle istruzioni, ti consigliamo di contattare direttamente l’assistenza tecnica.

Elisabetta

Salve ho acquistato circa un anno fà un deolo 21, mi trovo abbastanza bene a parte i momenti in cui è in eccesso di rumorosità!il mio problema consiste nella presa d’aria superiore fatta a griglia!ho una bambina di 2 anni che da quando l’ho acquistato trova divertente (io un po’ meno) introdurre qualsiasi cosa nella griglia superiore,tanto che penso abbia spostato un po’ il filtro e ha inserito i tappi delle fialette fisiologiche nei ” buchini” della griglia! C’è modo di togliere autonomamente la griglia o devo rivolgermi all’assistenza???grazie

Staff DeumidificatoreTop

Ciao ELisabetta, sinceramente ti consigliamo di far vedere il tuo deolo ad un tecnico per evitare di aggravare la situazione, e di tenerlo lontano da tua figlia!

Emanuela

Buon pomeriggio, ho aperto il deumidificatore per la pulizia del filtro ed ho visto intorno alla serpentina dello sporco! È molto sporco sembra una Cremina marrone! Posso pulirlo? Se volete mi dite dove e vi mando una foto! Non so se posso toccare questa serpentina o no! Grazie ( considerate che questo apparecchio non è mai stato pulito, era di mio nonno)

Staff DeumidificatoreTop

Ciao Emanuela, dovresti togliere lo sporco perché altrimenti la serpentina non riesce a raffreddare correttamente l’aria.

Stacca la spina e utilizza dei guanti al limite.

wpDiscuz