In Recensioni Deumidificatori DeLonghi
Recensione DeLonghi DES 16 Tasciugo AriaDry Slim

I NOSTRI VOTI

Potenza7.9
Risparmio Energetico9
Capienza Tanica7.5
Silenziosità8.1
Voto Totale 8.1

COSA CI PIACE
  • Ottimi Materiali di costruzione
  • Affidabile
  • Ideale per piccoli ambienti
COSA NON CI PIACE
  • Non abbiamo trovato particolari svantaggi da segnalare
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Delonghi
  • Portata: 16 l/24h
  • Consumi: 250 Watt
  • Tanica: 3 Litri
  • Rumore: 42 Db
  • Per stanze fino a: 75 m3
  • Scheda Tecnica Completa

Video Delonghi Des 16



Recensione Delonghi Des 16


Il deumidificatore DeLonghi Tasciugo AriaDry Slim DES 16w è un elettrodomestico ad uso domestico di fascia medio/alta. È caratterizzato da un design veramente curato e rifinito e i materiali di costruzione sono decisamente di prima qualità. La tanica per la raccolta dell’acqua assorbita è veramente molto capiente, infatti il Delonghi DES 16 è in grado di immagazzinare ben 3 litri di acqua, il che lo rende un prodotto adatto da utilizzare in ambienti particolarmente umidi.

Il peso di questo modello si attesta sui 9 chilogrammi e per agevolarne lo spostamento è dotato di pratiche maniglie e di ruote.

Questo prodotto durante le nostre prove si è rivelato particolarmente potente, infatti è in grado di raccogliere fino a 16 litri di acqua in 24 ore, il che lo rende un apparecchio veramente performante utile per tutte quelle persone che hanno problemi gravi di umidità, ad esempio per chi vive lungo le coste o in prossimità di laghi. Proprio per la sua elevata efficienza possiamo utilizzare il deumidificatore DeLonghi Tasciugo AriaDry DES 16w anche in ambienti particolarmente grandi. Per sicurezza noi consigliamo di usarlo in ambienti di massimo 30 metri quadrati, sul sito della DeLonghi è specificato che possiamo spingerci ad usarlo in ambienti di ben 75 metri cubi. Per questo consigliamo di comprare questo deumidificatore anche nel caso abbiate necessità di deumidificare ambienti particolarmente grandi come saloni, taverne o un qualsivoglia locale caratterizzato da un’ampia superficie.

Come tutti i modelli Tasciugo, il DeLonghi DES 16 è dotato del pratico Tank Control System, che interrompe automaticamente il funzionamento di estrazione di acqua nel caso che il serbatoio dell’acqua sia pieno. Questa funzione è attiva anche nel caso in cui decidiamo di utilizzare il Tasciugo AriaDry DES 16 in modalità continua, così da rendere questo apparecchio ancora più sicuro.

Il livello dell’acqua è sempre visibile, perché la tanica è trasparente e posta in bella vista alla base di questo deumidificatore.

Deumidificatore DeLonghi Des 16 pannelloTra le caratteristiche principali che caratterizzano il DeLonghi DES 16 abbiamo un pratico pannello di comandi a led, dove potremo impostare il tasso di umidità desiderato e tenere sempre sotto controllo il livello di umidità presente nell’aria.

Tra le altre funzioni abbiamo trovato anche la funzione antigelo, che alterna cicli di deumidificazione a cicli di sola ventilazione, proprio per scongiurare qualsiasi pericolo dovuto alla formazione di ghiaccio. La velocità di ventilazione è regolabile in due velocità, alla velocità più alta è più efficiente e riesce ad estrarre più acqua, mentre nella modalità più lenta vengono minimizzati i rumori.

Deumidificatore DeLonghi Des 16 FiltroCome funzione aggiuntiva possiamo utilizzare il Delonghi DES16 senza attivare la modalità deumidificazione, in questo modo verranno attivate solo le ventole e questo elettrodomestico funzionerà solo per il filtraggio dell’aria, grazie alla presenza al suo interno di un filtro antipolvere, completamente lavabile e quindi rigenerabile. Grazie al DeLonghi Tasciugo AriaDry DES 16w possiamo anche regolare il tasso di umidità desiderata tramite un’apposita manopola posta sul pannello dei comandi; una volta impostato al tasso di umidità desiderato il deumidificatore autonomamente si accenderà ogni qualvolta il tasso di umidità risulterà troppo alto e si spegnerà non appena riportato l’umidità ai livelli desiderati.

Parliamo ora dei consumi: l’assorbimento del Delonghi DES 16 è di 250 watt, che in rapporto alle prestazioni offerte rende questo prodotto veramente appetibile. Infatti possiamo tranquillamente utilizzare il Delonghi Des 16 poche ore al giorno e avere gli stessi risultati, se non migliori, che otterremmo tenendo acceso un deumidificatore di fascia bassa acceso 24 ore su 24.

Il prezzo di questo elettrodomestico rimane nella media, ma comunque sia si tratta di un prodotto che durerà molti anni senza dare problemi e che in termini di consumi elettrici nel giro di poco tempo di ripagherà da solo.

Le Nostre Opinioni

Il DeLonghi Tasciugo DES 16 è sicuramente un prodotto degno di attenzione. I materiali di costruzione sono di prima qualità e l’efficienza è stata particolarmente ottimizzata. Inoltre abbiamo la possibilità di impostare un pratico umidostato che gestirà per noi il funzionamento di questo elettrodomestico. Se poi avete la possibilità di collegarlo direttamente ad uno scarico, possiamo benissimo accenderlo e dimenticarci di lui, in quanto svolgerà il proprio lavoro in modo totalmente autonomo. Inoltre il DeLonghi Tasciugo AriaDry DES16 è molto versatile in quanto funziona benissimo sia in ambienti piccoli che se posizionato in stanze anche molto grandi. Consigliamo decisamente il suo acquisto.

Scheda Tecnica Delonghi Des 16


  • Dimensioni 48.5 cm x 37.5 cm x 19 cm
  • Peso: 9 kg
  • Dispositivo antigelo elettronico (fino a 2°C).
  • Pannello comandi elettronico
  • Igrometro e termometro
  • Doppio sistema di eliminazione della condensa per scaricare l’umidità asportata: in tanica o ininterrottamente attraverso un apposito tubicino (lungo 2m).
  • Bio Silver Tech System.
  • Funzione di sola ventilazione (2 velocità).
  • Funzione Dry.
  • Capacità tanica acqua: 3 litri.
  • Livello acqua visibile.
  • Tank Control System.
  • Gas ecologico R134a.
  • Maniglia per il trasporto.
  • Ruote extra incluse nella confezione.
  • Kit fissaggio a parete di serie incluso nella confezione.


Ti potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento

20 Commenti in "Recensione DeLonghi DES 16 Tasciugo AriaDry Slim"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
raffaele

buonasera.

Ho un piccolo appartamento in montagna. A caloriferi accesi in bagno si forma condensa sulle pareti fredde, sui tubi esterni e sulla cassetta de wc gocciolando per terra.
Un deumidificatore può risolvere il problema?
Grazie per la risposta.

Fabio

Dovendo acquistare un deumidificatore ho letto che il modello DES16EW ha anche le staffe per il fissaggio a muro. E’ possibile fissarlo al muro? E a che altezza da terra?
Io ho un vecchio Ariagel DCA160. All’improvviso non trovando l’acqua nella vaschetta ho notato che si era formato dove c’è il filtro posteriormente una grossa quantità di ghiaccio. Sapete dirmi a cosa è dovuto questo difetto?
Grazie.

Simone

Buonasera, avrei bisogno di uno vostro consiglio: devo tirare via l’umidità da una camera piccola (12mq), un bagno (6mq) ed una camera matrimoniale (16mq). Quale modello della Delonghi mi consigliate. Inoltre, dove è meglio posizionare il deumidificatore? Grazie della collaborazione

Mario

Buongiorno,
volevo sapere se la pompa per lo scarico in continuo della condensa (come descritto tra le caratteristiche del prodotto) permette di scaricare ad un’altezza superiore rispetto all’uscita del tubicino. in sintesi vorrei raccordare tale tubicino allo scarico del lavabo.
grazie

fabio

Grazie molto x le risposte. Ecco vorrei aggiungere che stendendo l umidità arriva a 50 52 %. Non so se un deumidificatore potrebbe servire e poi una ultima gentiliza io avendo un condizionatore che fa funzione d deumidifica potrebbe sopperire l acquistò d un vero e proprio deumidificatore?

fabio

Si io ho una stazione meteorologica di una nota marca e dice 23 gradi x un tasso d umidità di 40%

fabio

salve mi rivolgo allo staff vorrei un consiglio la mia casa è circa 60 mq nelle stanze da letto che sono 2 si forma umidita di notte maggiormente nonostante la temeratura interna di inverno sia circa 22,5 gradi.segnalo che le stanze sono rivolte una a nord mentre l altra a nordest. io vorrei mettere un deumidificatore tipo delonghi da parete in una stanza quella a nord ma riesce ad essere efficace pure nelle resto della casa considerando che stendiamo in soggiornocucina esposta a est e senza muffa mentre nelle due da letto esiste muffa in coincidenza di angoli infissi portafinesta.grazie

Marianna

Buongiorno, dovrei acquistare un deumidificatore in quanto in casa la percentuale di umidità sfiora l’86 % e ed è già la seconda volta da quando ci abito (da un anno) che in prossimità degli angoli delle pareti delle stanze piu fredde le cui pareti danno all’esterno si forma la muffa che ho gia provveduto a rimuovere con apposito antimuffa il saratoga Z10.
La casa misura circa 95mq.
Quale mi consigliate? Grazie!

Michela

Buonasera, avrei bisogno di un consiglio urgente in quanto io e il mio compagno domani vorremmo finalmente comprare un deumidificatore, ci siamo informati parecchio ma non ci troviamo del tutto d’accordo sul modello, entrambi siamo orientati sul tasciugo delonghi ma io vorrei il dds20 mentre lui, visto il consumo quasi doppio (450 contro 250 w) è più orientato verso il des 16. Essendo che il deumidificatore ci serve in tre punti lontani della casa la mia paura è che il 16 assorba troppo lentamente l’umidità e che si riformi non appena il deumidificatore venga spostato in un?altra stanza. Sbaglio? ma la differenza di watt incide così tanto poi sulla bolletta? mi dia un consiglio. la casa è di 65mq, l’umidità oscilla tra il 70/80% e la temperatura tra i 18 e 20 gradi.
Grazie mille! Michela

wpDiscuz