In Recensioni Deumidificatori DeLonghi
Recensione DeLonghi DH 300 P Tasciugo AriaDry

I NOSTRI VOTI

Potenza8.6
Risparmio Energetico9
Capienza Tanica8
Silenziosità7.5
Voto Totale 8.3

COSA CI PIACE
  • Ottimi Materiali di costruzione
  • Affidabile
  • Potente
  • Funzione per asciugare la biancheria
COSA NON CI PIACE
  • Prezzo di vendita leggermente più alto della media
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Delonghi
  • Portata: 30 l/24h
  • Consumi: 540 Watt
  • Tanica: 5 Litri
  • Rumore: 53 Db
  • Per stanze fino a: 150 m3
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Delonghi DH 300 P


Il deumidificatore Delonghi DH 300 P è un deumidificatore di fascia alta della famosissima serie DeLonghi. Esteticamente si differenzia dagli altri Tasciugo per un design più morbido e bombato, moderno ma tuttavia molto discreto. La sua forza di estrazione è molto potente, infatti è in grado di assorbire fino a ben 30 litri di acqua in sole 24 ore. La sua elevata potenza lo rende l’ideale per chi ha grossi problemi di umidità e per chi vuole deumidificare ambienti abbastanza grandi, diciamo fino a circa 45/50 metri quadrati (oppure 150 metri cubi), ma sicuramente possiamo spingerci tranquillamente oltre senza problemi.

Anche il DeLonghi DH 300 P Tasciugo AriaDry è dotato di numerosi sensori e funzioni, tra cui un termostato ambiente e un praticissimo umidostato per impostare la percentuale di umidità che vogliamo che l’ambiente mantenga.

Il DeLonghi DH 300 P Tasciugo AriaDry è dotato inoltre di un filtro antipolvere che contribuisce a purificare l’aria e di un dispositivo contro il congelamento che, alternando cicli di deumidificazione a cicli di sola ventilazione, permette a questo prodotto di lavorare senza problemi anche alle basse temperature (fino a 5 gradi).

Tutte le funzioni sono accessibili tramite un pannello di comandi elettronico posto sulla parte superiore di questo modello corredato da un piccolo display a led che ci segnalerà costantemente umidità e temperatura presenti nella stanza.

Data la grande potenza di questo prodotto, la tanica per l’acqua è molto capiente e riesce a contenere ben 5 litri di acqua; è inoltre possibile collegare direttamente all’esterno il drenaggio dell’acqua e poter quindi usufruire di uno drenaggio costante. La funzione Tank Control System spegnerà il dispositivo nel caso il serbatoio dell’acqua sia pieno, inoltre un apposito led segnalerà all’utilizzatore la necessità di svuotare la tanica di contenimento.

Il consumo è il punto debole del DeLonghi DH300P Tasciugo AriaDry: con i suoi 540 watt all’ora non è certo il massimo per quanto riguarda il risparmio energetico. Purtroppo questo è un vero peccato, perché un consumo così elevato secondo noi è davvero una pecca da non sottovalutare nello scegliere quale deumidificatore comprare. Ricordiamo che questi apparecchi non devono rimanere accesi 24 ore al giorno, ma comunque qualche ora al giorno sicuramente, quindi un consumo troppo elevato inciderebbe abbastanza sulla bolletta. Ci dispiace ammettere che probabilmente sarebbe meglio orientarsi su un modello più efficiente dal punto di vista del risparmio energetico.

I nostri test hanno riscontrato effettivamente esiti molto positivi, ma ormai c’è un modello analogo che secondo noi è nettamente superiore, cioè il Tasciugo DDS30. A parità di prestazioni infatti quest’ultimo consuma molto meno ed è anche molto più compatto. Come se non bastasse costa anche molto meno, quindi se avete bisogno di un deumidificatore potente, probabilmente il DDS30 è la scelta migliore che potete fare rispetto a questo modello.

Le Nostre Opinioni

Il DeLonghi DH300 P Tasciugo AriaDry è davvero un prodotto notevole, è potente e cattura l’acqua in sospensione nell’aria in maniera veramente efficiente. Peccato per gli elevati consumi, inoltre la DeLonghi ha da poco immesso sul mercato il modello DDS30, che ha più o meno le stesse caratteristiche ed in più consuma molto meno. Inoltre è dotato della funzione Laundry, una funzione specifica per asciugare il bucato. Per questi motivi non ci sentiamo di consigliare questo prodotto e di optare al suo posto per il più efficiente DeLonghi DDS30.

Scheda Tecnica Delonghi DH 300 P


  • Dimensioni: 58.5 cm x 39.3 cm x 36.8 cm
  • Peso: 19 kg
  • Performance di deumidifica fino a 30l/24h
  • 3 velocità di ventilazione
  • Tanica di ampia capacità: 5 l
  • Timer 24 ore elettronico con spegnimento
  • Doppio sistema di eliminazione della condensa
  • “Tank Control System”
  • Dispositico antigelo elettronico
  • Pratico filtro lavabile
  • Refrigerante R134a
  • Dotato di pratiche ruote e maniglie laterali


Ti potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz